Privacy Policy

Uomini e donne, Amici e reality Tv notizie e gossip

Gossip

La finale del Gf: i concorrenti più amati sul web

Finale Gf La finale del Gf: i concorrenti più amati sul web

E’ tutto pronto per la finalissima dell’undicesima edizione del Grande Fratello: chi vincerà? I pronostici si rincorrono su tutte le trasmissioni tv ed ognuno tifa per il proprio preferito. I fantastici quattro che stasera si confronteranno al televoto sono: Andrea Cocco, Margherita Zanatta, Ferdinando Giordano e Jimmy Barba.

Dopo tanti mesi di programma siamo ormai affezionati a tutti e quattro, ma soltanto uno si aggiudicherà il montepremi finale. Proprio com’è accaduto l’anno scorso con il concorrente e vincitore Mauro Marin, anche stavolta le tifoserie dei finalisti sono scatenatissime sul web.

Basta guardare su Facebook  e contare i fan dei fantastici quattro protagonisti della finale che andrà in onda stasera: Andrea Cocco può vantare ben 55mila fans; Ferdinando Giordano conta invece sull’appoggio di 53mila fans. Lo scarto tra i due è quindi davvero minimo, si preannuncia uno scontro all’ultimo voto per decretare il vincitore assoluto.

Per Margherita Zanatta e Jimmy Barba – stando sempre ai dati web – la vittoria sembrerebbe soltanto un sogno: la bella varesina conta “solo” 14mila sostenitori; l’italo-inglese Jimmy Barba ha conquistato dalla sua parte 11mila fans italiani.

Come andrà a finire stasera visto che al “Grande Fratello tutto può succedere”? Non resta che guardare la puntata e televotare per il nostro preferito. nel frattempo potete dire la vostra opinione sui quattro finalisti nello spazio dedicato ai commenti!

Altri Gossip e Pettegolezzi:

Emma Marrone contro Belen Rodriguez non rimpiange De Martino
Lory Del Santo paparazzata con un nuovo toyboy
Martina Luciani, nuovo amore dopo Giorgio Alfieri
Pamela Compagnucci non è più attratta da Alessio Lo Passo
Gianfranco Apicerni racconta la sua delusione con Valeria Bigella ma ora ha un'altra
Cristian Galella felice con Tara Gabrieletto: "Paola Frizziero rappresenta il passato"




Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>