Privacy Policy

Uomini e donne, Amici e reality Tv notizie e gossip

Reality

Parla Biagio: io non torno da Simona

Biagio dAnelli Parla Biagio: io non torno da Simona

Biagio D’Anelli è stato eliminato durante l’utima puntata del seguitissimo Grande Fratello. Il concorrente ha fatto parlare molto di sè dentro la casa – a causa del suo atteggiamento un pò sopra le righe – e fa discutere anche fuori la casa, soprattutto per la sua storia con Silvia Salvemini, anch’essa ex gieffina.

Biagio agli occhi di Silvia è colpevole di aver fatto il “cascamorto” con Rajaa prima e con Giordana poi. Ma Biagio si difende così: “non è successo proprio niente sotto le lenzuola con Giordana. Mi passava soltanto le sigarette mentre parlavamo dei film di Lino Banfi. Non ci avrei mai provato con lei, anche perchè di Simona ne sono innamorato. Ora però con lei tutto si è complicato. Non credo di dovere essere io a cercare il chiarimento a questo punto. Lei mi ha lasciato attraverso i giornali e le trasmissioni tv senza mai averne parlato con me. Io non voglio comunicare con la mia fidanzata attraverso i media. Se lei ci tiene a me che venga pure a cercarmi in Puglia. Io di certo non le volterò le spalle”.

E dei suoi coinquilini cosa ne pensa Biagio? Ecco la risposta: “Andrea è stata una vera sorpresa. Quando seguivo il Gf da casa era un personaggio che non mi piaceva. Ora che lo conosco personalmente posso dire che lo stimo tanto. Mi auguro che tra lui e Margherita possa nascere qualcosa. Sono belli da vedere insieme”.

Altri Gossip e Pettegolezzi:

GF: Raoul intervistato attacca Guendalina
Guendalina: Marghe è una falsa, ma il Gf fa credere il contrario
Margherita: in crisi per un messaggio dall'aereo
Andrea Cocco trionfa al Gf
Nando contro Andrea: è un falso amico
Karim Capuano pubblica il suo primo libro




Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>